Fondo garanzia prima casa consap
 
26 AprGuide

 

Fondo di Garanzia prima casa: cos'è e come funziona


Hai mai sentito parlare del Fondo di Garanzia per la prima casa? Si tratta di uno strumento statale introdotto per facilitare l’accesso al credito di famiglie e giovani per l’acquisto della prima casa.

Detto anche “Fondo prima casa”, è stato istituito nel 2013 presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze e recentemente rifinanziato con il Decreto Crescita. Ma come funziona il Fondo di Garanzia prima casa e chi può richiederlo? In questa nostra guida entreremo nel dettaglio del suo funzionamento.

Fondo di Garanzia prima casa: come funziona

Il Fondo di Garanzia prima casa viene rilasciato da CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) a favore delle banche per mutui, dell'importo massimo di 250mila euro, finalizzati all'acquisto – anche con interventi di ristrutturazione purché con accrescimento dell'efficienza energetica – di unità immobiliari site sul territorio nazionale da adibire ad abitazione principale del mutuatario.

Grazie alla Garanzia di Consap, le banche possono arrivare a finanziare anche il 95 o il 100% del valore della casa. La garanzia è concessa nella misura del 50% della quota capitale del mutuo. È a prima richiesta, incondizionata e irrevocabile. Decorre dalla data di erogazione del mutuo.

Tramite il Fondo di Garanzia prima casa, lo Stato non finanzia direttamente le famiglie, ma interviene indirettamente presso le banche facilitando l’erogazione del finanziamento.

Possono effettuare le operazioni di erogazione dei mutui garantiti dal Fondo le banche e gli intermediari finanziari che hanno aderito all’iniziativa con un apposito modulo. Per conoscere l’elenco delle banche aderenti, basta consultare il sito dell’ABI o quello della Consap.

Fondo di Garanzia prima casa: caratteristiche dell’immobile da comprare

L’immobile per il quale si chiede il finanziamento deve essere adibito ad abitazione principale, non deve rientrare nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi) e non deve avere le caratteristiche di lusso indicate nel decreto del Ministero dei lavori pubblici in data 2 agosto 1969.

Fondo di Garanzia prima casa: caratteristiche del finanziamento

Sono ammissibili alla garanzia del Fondo di Garanzia prima casa i mutui ipotecari erogati per l’acquisto, inclusi interventi di ristrutturazione purché con accrescimento dell’efficienza energetica, di immobili in Italia da adibire ad abitazione principale del richiedente il mutuo. È ammissibile anche l’acquisto con accollo da frazionamento.

L’ammontare del finanziamento non deve essere superiore a 250.000 euro. Il tasso applicato e le condizioni del mutuo sono negoziabili con direttamente con le banche. Anche in caso di ammissione alla garanzia del Fondo, resta in facoltà dei soggetti finanziatori l’erogazione del mutuo.

I finanziatori si impegnano a non chiedere ai mutuatari garanzie aggiuntive oltre all’ipoteca sull’immobile e alla garanzia fornita dallo Stato.

Fondo di Garanzia prima casa: chi può richiederlo

Il requisito principale per accedere al Fondo di Garanzia prima casa è che, all’atto della presentazione della domanda, il richiedente non risulti proprietario di altri immobili ad uso abitativo ad eccezione di quelli acquisiti per successione a causa di morte e che siano in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

In presenza di domanda pervenute nella stessa giornata è assegnata priorità ai mutui erogati a favore di:

- giovani coppie coniugate con o senza figli;

- nuclei familiari monogenitoriali con figli minori conviventi;

- conduttori di alloggi di proprietà degli istituti autonomi per le case popolari;

- giovani di età inferiore a 35 anni, titolari di un rapporto di lavoro atipico.

A decorrere dal 25 dicembre 2020, le domande di accesso al fondo possono comunque essere inoltrate anche dalle categorie non prioritarie sopra elencate, senza limiti di età o di reddito.

Per accedere al Fondo di Garanzia prima casa, i richiedenti devono sottoscrivere in banca l’apposito modulo di domanda predisposto da Consap.

 

« Torna all'archivio

Scegli come vendere casa
con noi puoi rilassarti
a ZERO PROVVIGIONI
.

Seguici sui nostri canali Social
Facebook Instagram Linkedin
© 2021 - Mediem Agency S.r.l. - V.le Beatrice d'Este 3/a - Milano - Cap. Soc. € 10.000 i.v. - P.IVA, C.F., R.I. di MI 08859990155 - REA di MI 1251042 - Privacy Policy - Cookie Policy