Effetto pandemia sul residenziale
 
29 MarNews

 

Effetto pandemia sul residenziale: gli italiani desiderano cambiare casa


Gli studi relativi agli effetti della pandemia sul mercato residenziale si rincorrono, su alcuni punti a volte si contraddicono, ma tutti giungono a una medesima constatazione: dopo il 2020 gli italiani desiderano case più grandi. Il trend era già stato delineato dopo il primo lockdown, ma lo studio di Immobiliare.it ha la forza dei numeri che va oltre le semplici ipotesi o intuizioni.

Il noto portale immobiliare ha infatti analizzato oltre 10 milioni di ricerche, confrontando quelle effettuate a gennaio 2020 rispetto a quelle registrate nello stesso mese di quest’anno. Risultato: la superficie della casa dei sogni degli italiani è cresciuta in un anno di quasi il 7% (del 6,7% per la precisione). Non solo: sono cresciute del 15% le ricerche rivolte a immobili da ristrutturare e riprogettare in base alle proprie esigenze. Effetto, quest’ultimo, incoraggiato dai superbonus del settore.

A cosa è dovuto un cambiamento così netto nelle preferenze del mercato residenziale? Dall’inizio della pandemia, le nostre abitudini sono radicalmente cambiate e, di pari passo, si è adattato il nostro modo di concepire la casa. Molte attività che prima svolgevamo fuori sono entrate dentro le quattro mura. L’imporsi dello smart working, la didattica a distanza, la voglia di coltivare i propri hobby come il giardinaggio tra le mura domestiche, sono tutti fattori che spingono la necessità di avere un locale in più e quindi una metratura più grande. Si tratta di un fenomeno non solo italiano, ma planetario, mai avvenuto nella storia: circa 4 miliardi di persone, distribuite il tutto il mondo, chiuse in casa e totalmente connesse.

Ecco dunque che acquisiscono una rilevanza, simbolica e fisica al tempo stesso, quelle parti della casa a cui prima prestavamo meno importanza: soglie, balconi, davanzali, terrazzi, giardini. Ponti tra il nostro mondo e quello urbano. Nuovi ambienti che offrono spazi di libertà, lì dove mai nessuno potrà toglierceli.

È del tutto fisiologico che tutto questo impatti anche sul mercato residenziale. Aumentano così le richieste di immobili indipendenti, come villette e casali. Si ricercano (o perlomeno si sognano) quadrilocali, rispetto alla tendenza al trilocale di un anno fa. E tra i benefit più desiderati vi è il terrazzo: il numero di ricerche che lo segnalano come elemento indispensabile è salito del 10,3%.
Calano, invece, drasticamente, le richieste di locazione: -21% in un anno.

Cambia casa con Mediem

Se anche tu sogni di cambiare casa, abbiamo la soluzione ad hoc per te. Sicuramente ti sarai già chiesto: meglio prima vendere e poi comprare casa, o viceversa? Cambio Casa Mediem è l’unico servizio in Italia in grado di risolvere questo classico dilemma, permettendoti di vendere e compare casa contemporaneamente grazie ad un metodo di analisi e valutazione che permette di portare a termine la compravendita senza il rischio di trovarsi fuori casa, con un inutile spreco di soldi. Il tutto a ZERO provvigioni per la vendita.

Scopri di più QUI e richiedici subito una valutazione gratuita.

 

« Torna all'archivio

Scegli come vendere casa
con noi puoi rilassarti
a ZERO PROVVIGIONI
.

Seguici sui nostri canali Social
Facebook Instagram Linkedin
© 2021 - Mediem Agency S.r.l. - V.le Beatrice d'Este 3/a - Milano - Cap. Soc. € 10.000 i.v. - P.IVA, C.F., R.I. di MI 08859990155 - REA di MI 1251042 - Privacy Policy - Cookie Policy