Mercato Immobiliare Italiano
 
21 Lug News

 

Mercato immobiliare in Italia: 3,3 Milioni di famiglie in cerca di casa


Come procede il mercato immobiliare in Italia? Il momento rimane difficile, ma ci sono margini di ottimismo, secondo il 14° Rapporto sulla finanza immobiliare di Nomisma, che ha tracciato trend e previsioni per i prossimi anni alla luce delle nuove esigenze abitative delle famiglie italiane.

Mercato immobiliare in Italia: le previsioni fino al 2023

Le compravendite immobiliari si prevedono in sostanziale tenuta fino al 2023. Nel dettaglio, secondo Nomisma, saranno 629mila nel 2021, 600mila nel 2022 e 625mila nel 2023.

“La pandemia ha sostenuto la domanda di sostituzione della prima casa, e qualitativamente l’ha fatta modificare alla ricerca di più spazi, più tecnologia, allontanamento dai capoluoghi, per accaparrarsi migliore qualità della vita a prezzi inferiori, difficili da trovare nei centri urbani”, evidenzia Luca Dondi, ad di Nomisma.

Mercato immobiliare in Italia: 3,3 milioni potenziali acquirenti

Una domanda che, tradotta in cifre, corrisponde a 3,3 milioni di famiglie intenzionate a comprare casa nei prossimi 12 mesi.

Di queste, tuttavia, sono solo 800mila quelle che effettivamente si sono poste alla ricerca dell’investimento immobiliare, come forma di salvaguardia del proprio patrimonio, mentre l’80% di coloro che acquisterebbero casa nei prossimi anni non possono prescindere dalla richiesta di un mutuo. Il mercato immobiliare in Italia riflette così la polarizzazione dei nuclei familiari, con un netto divario tra chi è stato pesantemente danneggiato dalla crisi pandemica e chi invece non lo è stato e si ritrova con risparmi addirittura incrementati.

“La prima scommessa che ci poniamo, quindi, - commenta Dondi, - è che le intenzioni di acquisto siano sostenibili e che i nuclei familiari non abbiano effettivamente difficoltà; la seconda scommessa è che il mercato del credito resti favorevole e che le banche restino propense a investire senza incorrere in bolle simili a quella del 2008”. Al momento infatti i tassi di interesse sono in crescita ma restano contenuti, spingendo la domanda di mutui, che ha osservato un’impennata di richieste da record nel primo trimestre dell’anno.

Mercato immobiliare in Italia: nuovi trend abitativi

Quali nuovi trend abitativi emergono in risposta all’evoluzione del mercato immobiliare in Italia? Fra i trend, del presente e del futuro, rientrano:

- Il digitale;

- un rivitalizzato interesse per il comfort abitativo;

- la ricerca di socialità;

- l’integrazione della residenza all’interno di un contesto urbano e di una rete di servizi ormai imprescindibili per il cittadino.

Nell’immaginario collettivo la casa continua a rimanere un’aspirazione che prescinde da valutazioni di carattere congiunturale.

 

« Torna all'archivio

Scegli come vendere casa
con noi puoi rilassarti
a ZERO PROVVIGIONI
.

Seguici sui nostri canali Social
Facebook Instagram Linkedin
© 2021 - Mediem Agency S.r.l. - V.le Beatrice d'Este 3/a - Milano - Cap. Soc. € 10.000 i.v. - P.IVA, C.F., R.I. di MI 08859990155 - REA di MI 1251042 - Privacy Policy - Cookie Policy